Formazione finanziata

Clouds&Traning sta sviluppando un catalogo formativo costituito da corsi e-learning (chiamata FAD=Formazione a Distanza) già strutturati in moduli della durata consona ai requisiti richiesti dai Fondi interprofessionali. I nostri corsi possono essere inseriti nei cataloghi formativi di qualsiasi Ente di formazione accreditato e sono disponibili per le aziende che aderiscono ai Fondi interprofessionali.

La formazione finanziata è un modo per migliorare le competenze e l’aggiornamento professionale dei propri dipendenti, accedendo, anche tramite gli Enti di Formazione accreditati, alle risorse economiche gestite dai Fondi interprofessionali

I Fondi Interprofessionali sono promossi da associazioni datoriali e organizzazioni sindacali, le cosiddette parti sociali, a cui le aziende possono aderire gratuitamente richiedendo all’INPS il trasferimento dello 0,30% del versamento contributivo obbligatorio per ogni dipendente

Ogni azienda in un determinato momento può aderire ad un solo Fondo attraverso la procedura Uniemens, anche se può decidere di cambiarlo con una apposita procedura di revoca

Oggi in Italia si contano circa 20 Fondi interprofessionali, rappresentativi dei principali settori economici e professionali (industria, commercio, artigianato, turismo, agricoltura, etc.) ed i principali sono:

  • Fondimpresa
  • Forte
  • Fonarcom
  • Fondartigianato
  • Fapi
  • Fondo banche e assicurazioni
  • Fonter
  • Fondo professioni
  • FonCoop
  • Foragri
  • Formazienda
  • Fondirigenti
  • Fondir
  • Forma.Temp

A seconda del regolamento dei diversi Fondi l’impresa può accedere alle risorse di finanziamento della formazione in 2 modi:

  • conto formazione aziendale, attingendo ai versamenti versati dall’INPS al Fondo interprofessionale a cui l’azienda ha aderito, fino all’esaurimento delle proprie risorse
  • avvisi pubblicati dai Fondi interprofessionali, a cui le imprese possono partecipare, direttamente o attraverso un Ente di formazione accreditato, presentando un progetto che rispetti le linee guida dell’avviso stesso e che è soggetto ad una procedura di valutazione

Ogni progetto o piano formativo finanziato con risorse gestite dai Fondi interprofessionali si struttura nelle principali diverse fasi:

  • Analisi dei fabbisogni aziendali
  • Redazione del progetto formativo
  • Presentazione del progetto
  • Attesa della pubblicazione dell’esito dell’avviso o dell’autorizzazione del Fondo a procedere (per i conti formazione)
  • Avvio e gestione dei percorsi formativi
  • Chiusura del progetto o del piano e rendicontazione finale

L’Inbound Marketing e la seduzione del consumatore

Le nuove dimensioni del marketing di oggi hanno creato una […]

Disruptive technologies e impatto sul lavoro

Il 2007 è un anno decisivo nel rapporto tra evoluzione […]

Vivere ‘liquido’, ma pensare ‘solido’

L’accelerazione della vita a cui assistiamo da tempo non la […]

Seamless learning ovvero verso l’unificazione del mondo dell’apprendimento

L’apprendimento, quando consapevole e voluto, è sempre un’esperienza, in qualunque […]

Riflessioni sullo zapping permanente applicato all’apprendimento

Quelli che una volta chiamavamo “discenti” dimostrano oggi di possedere […]